Umberto Saba e Tammaro De Marinis

Da qualche anno, assieme al direttore della Biblioteca Statale Isontina, Marco Menato, stiamo lavorando sulla figura di Saba libraio che è strettamente intrecciata con quella del Saba poeta. Entra ora nel patrimonio della BSI un rilevante corpus di materiali appartenuti allo scrittoio del Saba libraio. Spicca tra questi una cartolina autografa di Saba a Tammaro De Marinis del 1921 nel quale lo ringrazia degli ottimi libri che gli offre in conto vendita. Su De Marinis Saba parla in ampio modo nel suo racconto Storia di una libreria. Ad oggi questa è l’unica lettera esistente tra il Maestro De Marinis e l’allievo Saba.